Neostudio

Consulenza Privacy e GDPR

Business Data Protection

Il GDPR, Regolamento Europeo 2016/679 relativo alle protezione dei dati personali dei cittadini, direttamente applicato in tutti gli Stati membri UE dal 25 maggio 2018, ha portato d un positivo innalzamento dell’attenzione al trattamento dei dati personali.

Alla consapevolezza delle persone fisiche “proprietarie” del dato (gli “interessati”) si è affiancata quella delle aziende e dei professionisti che, conformandosi ai nuovi obblighi e adottando nuove procedure organizzative consone alla tutela dei dati, possono “consolidare” l’asset costituito dai dati personali trattati, che assume un rilevante valore patrimoniale.

Neostudio supporta le aziende e i professionisti e fornisce una consulenza dedicata per l’adeguamento alle normative privacy e GDPR, valorizzando contemporaneamente gli asset e il know how aziendali.

Un approccio personalizzato è fondamentale in quanto il GDPR, oltre a esplicitare nuovi diritti come quelli alla Portabilità dei Dati e all’Oblio, sposa il principio di Accountability, abbandonando la logica delle regole “fisse” e richiedendo all’azienda la dimostrazione della adozione di adeguate misure di sicurezza, che si traducono, specie dove siano utilizzate tecnologie informatiche, nell’obbligo di soddisfare i principi della Privacy By Design e by Default.

Tali principi sono stati nel tempo declinati con specifiche linee guida, europee e nazionali, su temi quali l’utilizzo di APP, l’e-commerce e la profilazione, l’utilizzo di tecnologie nella gestione del personale e della produzione. Per questi come per altri particolari trattamenti sono stati introdotti obblighi specifici come la redazione della valutazione d’impatto privacy (DPIA) e l’obbligo di nomina del Data Protection Officer (DPO), nuova figura professionale di garanzia del rispetto delle norme e di supporto al titolare.

L’accompagnamento alla conformità al GDPR, visto quanto sopra, tramite un processo di Data Protection Risk Management prevede:

obiettivol’identificazione degli obiettivi del decisore aziendale: come intende acquisire e utilizzare i dati personali, e per quali finalità;

questionariol’identificazione delle condizioni che rendono possibile il trattamento dei dati personali da parte dell’azienda, lasciando traccia delle condizioni di legittimità e del concreto e rilevante interesse al trattamento tenuto conto delle finalità;

documentile modalità di acquisizione dei dati personali e – dove necessario – del consenso degli interessati;

rischiola valutazione dei rischi per gli interessati in caso di divulgazione o distruzione dei dati personali e le relative misure, esistenti o da implementare, volte alla riduzione dei rischi stessi.

Tali attività trovano adeguata rappresentazione documentale, a partire dalla definizione del Registro dei Trattamenti, come previsto dall’art. 30 del GDPR, punto di riferimento e di raccordo di tutti gli adempimenti, strumento che la Società può essere chiamata a mettere a disposizione dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, per proseguire con procedure che non siano solo “privacy-specifiche”, bensì collegate all’intero corpo procedurale della Società, anche mediante la costruzione di specifiche matrici di corrispondenza, in grado di identificare adempimenti, misure attuative, presidi esistenti e azioni di miglioramento in grado di gestire in modo adeguato l’eventuale rischio residuo.

Richiedi informazioni






Dichiarazione di consenso
Letta l’informativa:

INFORMATIVA EX ART.13 REGOLAMENTO UE 2016/679 (GDPR)
Ai sensi del GDPR le forniamo le seguenti informazioni:
TITOLARE DEL TRATTAMENTO
NEO STUDIO 2000 SRL, Largo Villaura, 27, Palermo, P.Iva 04755700822.
Contattabile tramite la mail privacy@neostudio.it
DATI TRATTATI, FINALITÀ, BASE GIURIDICA, CONSEGUENZE DEL MANCATO CONFERIMENTO
Saranno oggetto di trattamento i dati anagrafici e di contatto riportati nel form.
Le finalità sono:
a) La gestione della richiesta di contatto, su suo consenso. Il conferimento dei dati è dunque facoltativo e l’unica conseguenza sarà l’impossibilità di dare seguito alla sua richiesta.
b) Marketing e invio di informazioni commerciali, su suo consenso. Il conferimento dei dati è dunque facoltativo e l’unica conseguenza sarà l’impossibilità di ricevere informazioni commerciali sui nostri servizi.
I dati saranno trattati da personale interno con mansioni commerciali e da soggetti esterni incaricati della gestione e manutenzione del sito.
TEMPO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI
I dati relativi alla richiesta di contatto saranno conservati per cinque anni.
I dati trattati per finalità commerciali saranno conservati fino a revoca del consenso.
ESERCIZIO DEI DIRITTI
È sempre consentito l’esercizio dei diritti previsti dal GDPR con mail da inviare a privacy@neostudio.it, ivi compresi il diritto di accesso, rettifica, integrazione, opposizione al trattamento.

Acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto a) (richiesta di informazioni)
sino
Acconsento che i dati personali vengano utilizzati per le finalità di cui al punto b) (marketing)
sino